Torre di Pisa (Rifugio) da Predazzo

Torre di Pisa (Rifugio) da Predazzo
La gita
mangiafioca
5 04/07/2012

Salito con la cabinovia alle 8,30 fino a Baita Gardonè poi lungo le piste fino al passo, in seguito il comodo sentiero 516, itinerario molto frequentato, impossibile perdersi!!!
Ampio panorama dal rifugio, piccolo, simile ad un nido d’aquila!!! Selvaggia la zona del Latemar, ricca di ferrate, merita escursioni più approfondite…magari a settembre…per oggi bene così per staccare dalla bici e godersi le Dolomiti, un belvedere narutale!!!! Per allungare il giro, sceso sulla comoda sterrata fino alla frazione Fol ed in pochi minuti a Predazzo in barba agli impianti!!!!

Link copiato