Topo pazzo Diedro Rosso

Topo pazzo Diedro Rosso
La gita
fulviofly
4 17/03/2019

Domenica fredda e ventosa e quindi si è deciso con Fabrizio Manoni di arrampicare in un settore almeno in parte protetto.
E così dopo aver salito i tre tiri della “De Dea” ci siamo spostati nel settore dei diedri scalando la placca “Luigi IV” e quindi in un unico tiro di 60mt il “Diedro bianco” e successivamente il “tosto” Diedro rosso, anche in questo caso salito da “Manettaccio” in un unico “tirone”.
Effettivamente non mi è parso che ci sia una differenza così rilevante tra i due tiri che sono entrambi belli duri (forse il secondo un po’ meno continuo).
Per non farci mancare nulla abbiamo chiuso la giornata salendo per “sghisare” (almeno io) i quattro tiri di “Esercito 2”!!!!!!!!!!!!!!!

Link copiato