Tofana di Rozes Via Ferrata Lipella

Tofana di Rozes Via Ferrata Lipella
La gita
giuliano
5 09/08/2015

Le 5 stelle sono per il contesto paesaggistico e per la ferrata in sé, non per le condizioni incontrate in quanto erano presenti colate d’acqua in più in punti a causa del temporale del giorno prima; in particolare, l’ultimo tratto verticale, bagnatissimo, si è rivelato abbastanza impegnativo. A uso dei futuri ripetitori, riporto le mie tempistiche, che non sono certamente quelle di uno skyrunner: partenza 8,15, attacco 9,15, bivio Tre Dita 11.55, fine ferrata 13,40, cima 14,05. Il primo tratto della discesa fino al Giussani impiega 1h 30′ e, pur essendo un sentiero, si sviluppa su tipico ghiaino dolomitico, dunque richiede un minimo di attenzione; da considerare che in molti tratti non vi è un solo percorso ma varie tracce un po’ confuse. Da Giussani al Dibona è invece un larghissimo sentiero autostradale che permette di arrivare all’auto in circa 50′. Grande soddisfazione per essere salito in cima a una montagna esteticamente notevolissima nonché ricchissima di testimonianze storiche del primo conflitto mondiale. Salita effettuata in compagnia di un quartetto di ferratisti della provincia di Venezia incontrati all’attacco e che ringrazio per avermi “supportato e sopportato”; un saluto anche a tutti gli altri escursionisti incrociati sul percorso e sulla cima.

Link copiato