Titani (Paretina dei) Genepy

Titani (Paretina dei) Genepy

Dettagli
Altitudine (m)
2000
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
170
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Sentiero per il rifugio Dalmazzi in corrispondenza della ben visibile placconata sovrastata da un tetto (45 minuti dal parcheggio). Si tratta della parete che precede la più famosa Parete dei Titani.
Descrizione

Bella linea su ottimo granito attrezzata con 30 fix da 10 mm.
L1: 6b placca su piccole tacche con chiodatura distanziata;
L2: 6a placca poi tetto verso dx;
L3: 5b placca lavorata verso sx;
L4: 6c breve muretto aggettante e placca lavorata.

Discesa con 4 doppie (corde da 60 mt).
Utili friends medio piccoli

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Aperta nell'agosto del 1998 da Marco Cencetti e Lorella Matteini.
Bibliografia:
Pareti n° 10, Alp n° 171
pische
08/09/2021
2 mesi fa
4 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2040m 1.3Km

Courmayeur – Pré-de-Bard

Stazione Meteo 2290m 3.8Km

Courmayeur – Ferrachet

Webcam 1640m 5.6Km

Courmayeur – la Vachey

Webcam
Webcam 1200m 7.7Km

Webcam La Fouly

Webcam
Link copiato