Ticino (Parco del) Boschi dei Ronchi alla Sforzesca

Ticino (Parco del) Boschi dei Ronchi alla Sforzesca
La gita
brunello-56
5 31.07.2020
Accesso stradale
In auto alla Sforzesca, parcheggio sulla via per il Ristorante "Ludovico il Moro"
Equipaggiamento
No suspensions

Piacevole ritorno nei boschi della Sforzesca stavolta per un anello, il Gran Giro della Sforzesca, itinerario individuato come V9 nella mappa interattiva delle Vie Verdi del Ticino (https://natura.parcoticino.it/itinerari/item/326-grangiro-della-sforzesca.html).
La partenza sarebbe dal centro commerciale “Il Ducale”, ma essendo un anello qualunque punto va bene. Il percorso è sempre ben segnalato, mancano magari un paio di paline in prossimità di bivi ma questo non compromette comunque l’andamento, le deviazioni si possono al massimo considerare delle varianti.
Io sono partito dalla Sforzesca percorrendo la Strada dei Ronchi (asfaltata); al primo bivio dove bisognerebbe lasciare l’asfalto per la sterrata a destra non vi sono indicazioni, per cui ho proseguito fino ai Ronchi dove ho ri-incrociato il V9 che qui coincide con il sentiero VP per Pavia. Lo si segue fino alla cascina Torricella, dove i due percorsi si separano: il VP piega a sinistra per Bereguardo, il V9 prosegue diritto. Passata la cascina Torricella si trova a destra il bivio che, per sentiero nel bosco, porta alla cascina La Portalupa; da questa si prosegue su strada asfaltata, si costeggia l’Azienda Agricola Ottone con macchina trebbiatrice dell’epoca e si ritrovano le ultime indicazioni che rimandano verso S. Vittore; qui non ne ho più viste, per cui per la Via Belcredio sono rientrato sulla SP206 rientrando lungo questa alla Sforzesca; in realtà, secondo l’itinerario, il rientro dovrebbe avvenire per strada sterrata. Dalla Sforzesca, passando per il cimitero, sono ritornato verso Vigevano lungo la Strada dei Rebuffi; in prossimità dell’IperCoop ho seguito le indicazioni per il Golf Vigevano, costeggiando il quale si scende alla Cascina Chitola e si entra nel Parco attraverso il varco; svoltando a sinistra si arriva in breve alla Lanca Ayala (ca. 1.5 km). Per il ritorno ho poi seguito sempre il sentiero V9-VP rientrando ai Ronchi e poi alla Sforzesca di nuovo lungo la strada asfaltata.
E’ un bell’itinerario, lunghezza nominale 26.3 km ma poi con varianti e deviazioni ne ho percorsi 38. Magari è un po’ noioso specie sulla sterrata tra i Ronchi e la cascina Torricella, però riserva anche dei tratti piacevoli nei boschi. E quindi 5*.

Link copiato