Thriller ’92 (Cascata)

Thriller ’92 (Cascata)
La gita
gattorosso
5 15/01/2015
Accesso stradale
ottimo
Condizioni ghiaccio
ottime
Tipo ghiaccio
duro un po spaccoso
Quota neve m
1800

Questa perla della Valle d’Aosta è scalabile solo in anni come questo senza neve, in quanto soggetta a pericolose valanghe. Il primo tiro in “free standing” è spettacolare, e con la cascata in queste condizioni più magre del solito, è a mio modesto parere sottogradato. Si merita un bel 6- !!!! infatti il pezzo strapiombante è lungo almeno 20-25 metri!!!

Oggi ben tre cordate oltre noi su questa bellissima cascata. Ma chiamarla cascata è riduttivo. E’ tutto l’insieme che è spettacolare. Un avvicinamento di 2 ore e mezza per pendii ripidissimi, che ci hanno costretto a calzare i ramponi già sulle teppe gelate. Poi i magnifici tre tiri della cascata che è unica nel suo genere in tutta la Valle d’Aosta. Si conclude poi il tutto con una discesa tecnica dai pendii superiori, che ci ha impegnati parecchio. Insomma una gita in stile alpino, che si accompagna ad una cascata molto tecnica. Grazie all’amico Giancarlo “Muyo” Maritano che mi ha accompagnato in questa bellissima giornata.
Come al solito, fra qualche giorno troverete il filmato nella gita completa.

Link copiato