Tezuyag sud (Avancorpo del ) Vent de sable

Tezuyag sud (Avancorpo del ) Vent de sable

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
120
Esposizione
Sud
Grado massimo
4
Difficoltà obbligatoria
4

Località di partenza Punti d'appoggio
Campo sotto la parete

Note
La via Vent de Sable è stata aperta il 22-3-2007 da Maura Ramella, Simo Falla, Roby Detomati, Monika Silvestrini, Silvia Bozzonetti, Lele Mosca, Seba Biolcati, Teo Bizzocchi con la guida di Tike Saab Gianni Lanza .
Origine del nome: Aperta durante una tempesta di vento
Per maggiori informazioni guarda www.montagnabiellese.com oppure contatta [email protected]
Descrizione

La via Vent de sable sale la struttura a canne d’ organo che fa da avancorpo al Tezuyag Sud, è attrezzata a fix inox, ed è un ideale ripiego per la giornata di trasferimento da Tissalatine al Tezuyag, attenzione alla roccia che è piuttosto fragile.

Partire sul lato destro della parete , un ometto alla base .

L1: 4a, 3, 30 metri sosta 2 fix.
L2: 4a, 3 , 30 metri sosta 2 fix,
L3: 4a,3 , 30 metri sosta 2 fix.
L4: 3, 30 metri sosta 2 fix. salire ancora 50 metri su facili placche 1° e raggiungere la cima dell’ avancorpo.

materiale: corda da 30 metri, 8 rinvii , casco.
Discesa: infilarsi in un canalino che porta ad un canale sul versante nord, facile 30 minuti.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
escalade au sahara di thomas dulac
Bibliografia:
escalade au sahara di thomas dulac
gulliver
27.03.2007
14 anni fa

Condizioni

Link copiato