Tacul (Mont Blanc du) Goulotte Bodin Afanasieff

Tacul (Mont Blanc du) Goulotte Bodin Afanasieff

Dettagli
Dislivello (m)
4200
Quota partenza (m)
3500
Quota vetta/quota (m)
700
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
TD

Località di partenza Punti d'appoggio
TD

Note
la goulotte non ha difficolta' estreme ma avvicinamento, isolamento, nessuna sosta e la lunghezza ne fanno una salita impegnativa!
si va ad esplorare un angolo davvero selvaggio e affascinante del massiccio!
Descrizione

Si segue la normale al bianco fino a circa 3850 dove si traversa a ovest piu’ o meno in piano e si scende, ripido,a cercare il passaggio migliore tra i seracchi e raggiungere il colletto piu’ basso e nevoso, 3580 con omino.
Qui inizia il canale veramente sfasciumoso, in neve meglio, che porta al ghiacciaio sottostante e in breve si e’ all’attacco.
Si inizia, secondo relazioni, con un muretto di 3c 10m o se secco con un bel tiro ben piu’ impegnativo.
La goulotte si sviluppa con un susseguirsi di ghiaccio e neve, con passaggi un po’ piu’ ripidi e un muretto a 80/85 ormai verso la fine.
Ancora pendii nevosi e cresta portano spalla del Tacul, in breve alla traccione della normale al bianco.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Neige glace et mixte Tome 2
bretto
16/09/2014
6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato