Superga (Basilica di) da Torino, giro con discesa sentieri 600 e 28

Superga (Basilica di) da Torino, giro con discesa sentieri 600 e 28
La gita
lucabelloni
3 14/11/2020
Equipaggiamento
Full-suspended

Ancora un we confinati in collina. Salita su asfalto da Viale Thovez verso il Colle della Maddalena; l’idea era di entrare nel parco all’altezza del bivio per Revigliasco e proseguire per sentieri, però c’era una quantità impressionante di gente sia a piedi che in bici e quindi abbiamo optato per proseguire su strada verso Revigliasco e Pecetto…è vero che così abbiamo “sconfinato” per qualche chilometro, però ci è sembrata la scelta più ragionevole sia per limitare gli incontri ravvicinati sia perché con così tanta gente (e molti con bici e tecnica non proprio adatte a girare per sentieri) il rischio di incidenti è abbastanza elevato. Siamo poi rientrati da strada San Felice e da Pino ci siamo (finalmente!!!) buttati sui sentieri che costeggiano la panoramica fino al Monte Aman, da dove siamo scesi su Cambogia, 600 e Cavatappi. Sentieri in buone condizioni, solo un po’ umidi nelle zone più in ombra e decisamente scivoloso il Cavatappi. Arrivati al fondo ancora un giretto nel Parco del Meisino giusto per chiudere in bellezza la giornata…in totale circa 40 Km e quasi 1.000 m di dislivello; peccato per i tanti Km in asfalto, comunque di questi tempi bisogna accontentarsi.
Giornata bella ma temperatura abbastanza fresca; come dicevo, moltissima gente la mattina verso il Colle della Maddalena, per fortuna nel pomeriggio l’affollamento è minore e nella seconda parte del giro non ci sono stati problemi.

Link copiato