Sulle Tracce dell’Elefante (Cascata)

Sulle Tracce dell’Elefante (Cascata)

Dettagli
Altitudine (m)
1700
Sviluppo arrampicata (m)
190
Esposizione
Nord-Est
Impegno
III
Difficoltà ghiaccio
3+

Località di partenza Punti d'appoggio
Bar madonna bruna (poco prima di andonno)

Avvicinamento
Da trinità di entracque si prosegue in auto per l' evidente strada, prima asfaltata e poi sterrata, passando sopra il bellissimo ponte di pietra del sufiet, fino al gias dell'ischietto (dove vi è il cartello di divieto), poi proseguire a piedi oltrepassando il fiumiciattolo (cercare il ponte nelle vicinanze) fino alla base delle evidentissime cascate.
con neve non resta che posteggiare quando la strada non è piu percorribile e salire a piedi o con sci, aggiungere da 1 a 2 ore

la cascata è la prima che si raggiunge seguendo il sentiero (con neve nascosto)
Descrizione

bella cascata che permette di prendere quota andando poi in seguito a salire l’evidente cascatone del carbonè, facile e assolutamente piacevole.

L1 : bel muro largo tratti a 85° 55m , sosta su ghiaccio
L2: canale golulotte a volte povera di ghiaccio 65°/70° 60m ,sosta su ghiaccio non appena si esce dal canale
L3: facile spostamento 50° su ghiaccio fino alla base del salto successivo 30m sosta su ghiaccio
L4: Bel salto sovente molto gonfio 75°/80° 40m sosta su ghiaccio o alberi sovrastanti
L5: facile uscita con passo a 70° 30m sosta su alberi/ghiaccio

dall’uscita è consigliabile traversare a sx verso l’ evidente cascatone, per una bella giornata piena e soddisfacente, altrimenti , discesa: in abalkov sconsigliata, se no con breve doppia a sx usando alberi vari, ci si porta su pendii facili che riportano alla base.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
prima salita 16 /12/1984 M. Bernardi , P. Bernardi e S. Cavallo
baley93
16/01/2016
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1625m 5.3Km

Palanfré

Stazione Meteo
Link copiato