Storgalten da Sandneset per il Versante Ovest

Storgalten da Sandneset per il Versante Ovest
La gita
eugenio88
3 24.04.2019
Accesso stradale
libero
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Bagnata
Equipaggiamento
Scialpinistica

GITA EFFETTUATA AD ANELLO:
lasciata l’auto poco dopo il ponte sul fiordo Nordlenangen, alla località Sandneset.
Si attraversa la strada e si sale lungo il torrente direttamente di fianco alla casa.
Neve non abbondante ma continua, fin dal livello del mare.
Si segue il valloncello, che gira leggermente verso destra, fino ai pendii inferiori dello Storgalten.
Per collegarsi al pendio che porta alla vetta abbiamo attraversato un tratto con rocce scoperte portandoci sulla spalla sinistra (faccia a monte).
Dalla cima, affacciandoci sul ghiacciaio a sud/est, lo Gammvicblåisen, abbiamo notato delle tracce che scendevano verso di esso dalla spalla sud, per circumnavigare lo Storgalten. Abbiamo quindi deciso di compiere la gita ad anello.
Scesi dalla spalla Sud, superando una piccola cornice nel punto più debole, pendio rivolto a Est/Sud-Est con primo breve tratto a 45 gradi che porta rapidamente al plateau glaciale sottostante.
Si effettua poi un traverso verso sinistra (breve risalita in scarponi con sci in mano) e poi scesi direttamente verso il lago Kalddalsvatnet, lasciandolo sulla propria sinistra.
Arrivati sul fondo del vallone abbiamo ripellato per circa 300m di dislivello guadagnando il colle tra le due cime del Lillegalten.
Ci siamo portati sulla sua cima Nord, grande ometto in pietra sulla vetta.
Scesi poi sul versante Ovest per ricollegarci all’itinerario dei salita, ben visibile dalla cima.
Gita di grande ambiente, consigliata in anello con neve sicura.
Noi oggi non abbiamo usato né rampant, né ramponi.
Luogo meraviglioso, mare da tre lati, frequentato da diversi sciatori ma gli spazi sono immensi e non ci si fa caso.
Super gita, non a caso è una grande classica, consigliata per avere un’idea della parte settentrionale della penisola delle Lyngen.

Con Aline e Tex, graditissime conferme e Davide affamato di nuove cime!

Link copiato