Stevia (Rifugio) anello da Daunei

Stevia (Rifugio) anello da Daunei

Dettagli
Dislivello (m)
700
Quota partenza (m)
1675
Quota vetta/quota (m)
2312
Esposizione
Nord
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
Malga Jouac; Rifugio Stevia

Note
Classica ascensione ad uno dei punti panoramici piu' belli delle Dolomiti
Descrizione

Da Daunèi (1675 m) – ignorare il cartelo “Ultimo Parcheggio” ma proseguire in auto per alcune centinaia di metri fino ad un alpeggio – si segue il sentiero 3 che porta per bosco e prati alla malga Juac’ (1903 m, con posto di ristoro). Poi si ascende sul sentiero 17 per bosco e poi su terreno roccioso, con gradini e serpentine, fino alla Forcella San Silvestro (2280 m). Dopo breve discesa si svolta a sinistra, traversando sempre sul 17 una gola esposta e salendo sul versante opposto alla malga Stevìa (2312 m, con posto di ristoro; ore 2). Al ritorno, giunti al bivio sotto la forcella dell’andata, si svolta a sinistra (indicazione «Express» o «Palota») su sentiero che scende alla dorsale della Steviola e poi proseguendo sul 17A sulla ripida china rocciosa a zigzag e con molti gradini fino alla base del monte, e di là in breve al punto di partenza (ore 1.30).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
settecapelli
26.06.2012
8 anni fa

Condizioni

Link copiato