Stella (Corno) Touche la Pierre

Stella (Corno) Touche la Pierre
La gita
quelo64
3 21.09.2013

Segnalo che in partenza del primo tiro ci deve essere stato di recente un piccolo crollo, forse nemmeno tanto piccolo. La “bella placca” riportata sulla guida Bergese-Ghibaudo non c’è più, è coperta di fine ghiaietto e fango. Il primo fix visibile è sopra un tetto sporgente di due metri dove si stacca tutto, e si raggiunge ancora da destra staffando su due friend 2BD buono e 0.4/0.5 in una fessura svasata a rischio fuoriuscita, con manovra un po’ acrobatica. Meglio se si ha anche uno 0.2 BD da piazzare in una fessura orizzontale. Sopra tutto OK. Ho trovato comunque la via meno bella di altre del Corno, soprattutto la roccia che nei primi tiri è un po’meno aderente.

Con Sandro, cordata ormai affiatata. Giornata incredibilmente calda per la stagione.

Link copiato