Stella (Corno) Dafne e le tre lune

Stella (Corno) Dafne e le tre lune
La gita
faregiro
4 17/08/2017

Bella via. Lunga e nei primi sette tiri bella continua. Poi via via più facile ma con spittatura più lunga anche se personalmente i friend li ho portato a fare un giro. Roccia da buona ad ottima.
Note tecniche: per l attacco salire il canale fessura che parte alla fine della pietraia in corrispondenza della freccia per la via normale che porta alla cengia. Salire per una 50 di metri fino a reperire una prima sosta nuova per eventuale doppia. Noi ci siamo legati qui. Salire ancora per una decina di metri sempre per la rampa canale fino ad individuare la sosta zero della via con due spot e anello di calata non collegati. La via parte qui e si vedono gli spit a sx su un muro rossastro. La prima sosta è fatta da un solo fix e un vecchio spit dell’ otto. Secondo tiro andare tutto a dx e non farsi ingannare da uno spit sopra la sosta che è di un altra via. Poi non ci si perde piu. Materiale in posto ancora in buone condizioni a parte i cordoni alle soste che andrebbero sostituiti. I tiri non sono 12 come riportato sull’ itinerario ma 14. Alcuni molto corti ma a causa degli attriti non conviene unirli ad eccezione degli ultimi due.
Bella giornata di sole a tratti troppo calda. Ci siamo divertiti ma secondo me la roccia è più bella sulle vie di sinistra.
Discesa comoda e veloce su Barone rampante.

Link copiato