Stè (Colle di ) da Cumiana

Stè (Colle di ) da Cumiana

Dettagli
Dislivello (m)
732
Quota partenza (m)
354
Quota vetta/quota (m)
1086
Lunghezza (km)
24
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà salita
MC
Difficoltà discesa
BC

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
la Strada ad Ottobre 2011 è stata appena ritracciata e passa su un nuovo percorso considerando che è appena stata ultimata quindi molto ben tenuta, bisognerà vedere il mantenimento della strada forestale dopo le prime piogge con l'assestamento del terreno.
Descrizione

Percorrere la strada asfaltata che passa da Bg. Picchi – Ravera e poi ,raggiunto il piazzale troviamo il parcheggio a sx. dove svoltiamo,
ora si prosegue su sterrata tagliafuoco . Si procede per poco e troviamo Pian delle Benne appena oltrepassato il muretto di contenimento usato come scolo delle acque troviamo una biforcazione in presenza di un gabbiotto.Se si procede dritti andiamo a Prà l’Abbà ma noi svoltiamo a dx in direzione Tre Rii (presa dell’acquedotto) raggiunta le stessa su una lunga strada ditagliafuoco di circa 3.1 Km oltrepassiamo le prese ora si perde quota di circa 20 mt. la strada attraversa un rio per poi salire, effettuiamo due ripide salite annesse a due traversi piani successivamente troviamo una deviazione se continuiamo dritto andiamo al Colle Ceresera ora noi svoltiamo a Dx. si sale rapidamente per poi raggiungere il Colle di Stè se si scende a dx. si raggiunge la bg. Merlera e Giai di Giaveno.Continuiamo a salire per perdere nuovamente quota di circa 25 mt. di dislivello e raggiungiamo la base dei Monti Resta .

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.6 Pinerolese, Val Sangone
luis-64
28.10.2012
8 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato