Stau (Colle di) Da Villaggio Primavera

Stau (Colle di) Da Villaggio Primavera
La gita
gazzano
5 07/11/2013
Equipaggiamento
Full-suspended

Sono tornato allo Stau . La prima volta , 3 anni fà, ottobre 2010 , con la Full comprata da poco . In quella occasione non avevo completato il giro causa neve abbondante trovata sul versante nord. Oggi pur essendo quasi un mese più avanti abbiamo trovato solo 5/10 cm di neve nella parte alta , (100/150 mt dsl) scendendo dal colle, poi tutto in buone condizioni . Noi siamo saliti (ovviamente a piedi ) anche sul Rocco Verde, grande panorama ! La gita e stata veramente molto bella e godibile, anche grazie ad un tempo strepitoso . Ritengo comunque necessario fare alcune precisazioni sulla difficoltà del percorso con l ‘obiettivo di evitare delusioni a quelle persone che troveranno veramente dura una parte della salita e della discesa . Non basta “una buona gamba” per pedalare tutta la salita che dal Talarico va al colle! Da i 2100 sino in cima i tratti pedalabili sono veramente pochi! Forse qualche atleta al top dotato di doti da funambolo potrebbe riuscire a non mettere “piede a terra” per persone normali anche se ben allenate prevedere 20/40 minuti di “spintage” . Per la discesa si può forse stare sempre in sella ma si deve essere veramente in possesso di ottima tecnica ed in grado di fare i tornanti più stretti utilizzando perfettamente la tecnica (nose-press), alcuni tratti sono molto ripidi ed esposti.
Concludendo gita davvero molto interessante e suggestiva con le difficoltà di cui sopra.

Link copiato