Sossa (Cascata) – Valle Antrona

Sossa (Cascata) – Valle Antrona
La gita
alberto94
3 17/01/2016
Accesso stradale
ok fino al lago di Antrona, con le catene si potrebbe andare fino a campliccioli
Condizioni ghiaccio
medie
Tipo ghiaccio
molto fragile
Quota neve m
1200

Discreta ravanata per risalire la valle, non abbiamo attraversato il ponte e ci siam imboscati tra larici e arbusti senza traccia. Arriviamo alla base di “vite vissute” (4+) facciamo i primi 60 metri notando qualche colonnetta che canta da sola, la cascata è piena di tensioni così sotto al tratto verticale , sostenuto oltretutto da 3 colonnine vibranti al solo sguardo, optiamo per una saggia retromarcia prima di tirarsela in testa. Ripieghiamo sulla vicina “sossa” che sembra un po’ più adeguata alle condizioni odierne, piena di tensioni anche questa comunque, anche se la pendenza riduce un po’ il problema. Fatta in 2 tiri da 70 metri con un po’ di conserva. In discesa abbiam trovato la traccia giusta. Cascate in valle tutte in formazione, questa è la migliore , le ultime in fondo alla valle non le abbiam viste, in generale prestare attenzione ai tratti verticali, qualche crepa ogni tanto oggi partiva anche sull’appoggiato.

con Max

Link copiato