Signori (Colle dei) e ColleSelle Vecchie dal Colle di Tenda, giro delle Carsene e Vallon du Refrei

Signori (Colle dei) e ColleSelle Vecchie dal Colle di Tenda, giro delle Carsene e Vallon du Refrei
La gita
cuccimaira
5 13/11/2016
Equipaggiamento
Full-suspended

Altra giornatona di cicloalpinismo nella mitica Valle Roja coronata con la salita e discesa del Marguareis in mtb!
Oggi temperature inaspettatamente molto gradevoli ideali per andare in quota, caldo e niente vento se non in punta. Fatto il percorso classico Tenda – Colle di tenda- colletto Campanin – Colle della Perla – Colle della Boaria – Conca delle Carsene – Colle dei Signori. Qui carico la bici a spalle e risalgo il crestone sud del Marguareis passando dal Colle della Gaina e poi per la via diretta per cresta. Posto e panorami unici, venticello fresco, mentre chiacchiero con un simpatico ragazzo di Genova vedo in lontananza arrivare due sagome con bici in spalla dalla mia stessa via…..qualcun altro ha avuto la mia stessa idea!
La coppia di biker decide poi di scendere dalla “via normale” che si presenta meno difficile e meno esposta, io scendo dalla via di salita evitando i 50 m di cresta non ciclabili scendendo sulla sinistra in bici una breve ripida rampa erbosa fino ad un colletto (omino di pietre bianche) e da qui un breve traverso verso destra su pietraia sfruttando tracce di animali e persone permette di ritornare subito sul crestone percorso in salita sotto la parte difficile.
Il traverso è breve e poco esposto, si può affrontare a piedi o in sella con piede a terra, tutto il resto della discesa è molto bello, veloce la parte alta, più tecnica e pietrosa la parte intermedia, dal colletto Gaina in giù vera libidine a parte gli ultimi brevi tratti prima del Rif Barbera dove si passa in mezzo alle caratteristiche rocce carsiche lavorate da vento e acqua che obbligano in 2/3 occasioni a scendere di sella.
Ritornato al Colle dei Signori, dove volendo si può iniziare subito la discesa passando dalla Vacherie de Malabergue (palina 327) fatta tanti anni fa, sono risalito prima su strada poi su sentiero che taglia le pendici della Cima di Pertega (100 m di risalita a spinta) fino a quota 2220 c. dove comincia la lunghissima discesa toccando il Colle Selle Vecchie, la bergerie Seneca, il bellissimo villaggio di Refrei, il Castel tournou e le Grange de la Pia. Sentiero bellissimo, alterna lunghi traversi più rilassanti a tratti più duri lastricati, vorresti non finisse mai! E difatti la gita ha felicemente riempito tutta la giornata. Strade e sentieri in perfetto stato, molto migliorato rispetto ad anni fa il tratto Boaria – Signori. Esclusi gli incontri in cima, il tutto si è svolto nella più totale solitudine a parte solitari camosci incontrati quà e là.

Link copiato