Serpentera (Cime di) da Ponte d’Ardua per Vallone del Salto

Serpentera (Cime di) da Ponte d’Ardua per Vallone del Salto
La gita
jacolus
08/03/2012
Neve (parte superiore gita)
Polverosa
Neve (parte inferiore gita)
Polverosa pesante
Quota neve m
900
Equipaggiamento
Scialpinistica

Questa volta mi sono preso una grande soddisfazione,salire dopo un’abbondante nevicata dal villaggio dell’Ardua alla cima Sestrera ed avere avuto l’onore e l’onere di battermi tutta la traccia in mezzo metro di nuova farina fino lassù,è stata una sana e grande faticaccia,che se non fosse per in’infinita passione non l’avrei fatto nemmeno a “pagamento”.Ma la giornata è stata macchiata da un neo…si è versato il vino nello zaino,ma dopo una lunga dormita ristoratrice al Garelli,per fortuna in mattino seguente mi ha raggiunto un mio amico che ha portato nuovi “rifornimenti”,quindi ritemprato dal nuovo carburante,questa volta in compagnia sono salito di nuovo alla punta Sestrera(o Serpentera) e passando per il colle Serpentera siamo scesi in un mare di farina incontaminata,fino al gias dlà Madona poi con neve un po più pottiglia passati per il pian del Cros,e raggiunto il pian dlè Gurre cercano di salvare le solette e le gambe…Una gran bella traversata!

Link copiato