Sergent – Serendipity

Sergent – Serendipity
La gita
insosta
3 01/07/2019

Ripetuta la nuova via di Maurizio Oviglia. Placche da spalmo piede , poco per le mani. Abbiamo trovato alcuni tiri, il primo e l’ ultimo in particolare, un po’ sporchi di licheni secchi che non aiutano la sicurezza nella progressione , ma su i tiri più duri le placche le abbiamo trovate più pulite. I gradi non regalano nulla e i 6a sono sempre delicati . Il 4 tiro risulta il più duro, viene dato 6a+…cosi a vista l’ ho trovato parecchio duro, non di facile lettura molto tecnico.
Abbiamo usato due volte i friends per accorciare la chiodatura , ma non sono poi così necessari. In doppia sulla via senza problemi.

con Federico Torchia , ormai adottato dalla valle Orco

Link copiato