Sergent – Via Locatelli

Sergent – Via Locatelli
La gita
thebestrider_45
5 26/06/2011

Dopo aver deciso che il bel diedro con lama lì vicino era l’attacco di una via anonima e che la Locatelli attacca proprio vicino agli spit di L2 del lato oscuro siamo partiti all’alba della mezza:
L1: Bel diedrino fisico ma ben proteggibile 5c
L2: Fessurona di IV° con chiodo nel passaggio chiave
L3: IV° facile e rapido se si aggira sulla sinistra il muro subito davanti alla sosta (vero Manu?)
L4: Dopo una cengia si fa sosta con fettuccia su pietra con sperone e si attacca il lungo tiro di 6a con partenza fisica ma con 2 chiodi
L5: bel passaggio attraverso il buco…è davvero stretto
L6: Inizia con facile passaggio esposto e poi traverso/cengia fino all’anello per la calata prima nel vuoto e poi lungo la via.
Sufficienti una serie di Friends dallo 0,4 al 3,una di dadi medi, 3 rinvii e un paio di cordini!

I “Leoncini Boys” nuovamente riuniti per un’Orchestrale rimpatriata…Io, Manu, Richy e Brando che come vuole la tradizione ci si trova alle 7:30 e si attacca alla mezza…A sto giro troppo cotti per una sosta alla Kosterlitz nella via del ritorno!
Incontrato un americano che quando gli ho chiesto un paragone tra la Val dell’Orco e lo Yosemite mi ha galvanizzato un sacco rispondendomi “… Similar, but smaller!”

Link copiato