Seloge (Grande falaise de) Ou est tu Maeva

Seloge (Grande falaise de) Ou est tu Maeva

Dettagli
Altitudine (m)
1800
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Grande placconata alta 200-250m immersa nella piccola ma interessantissima "Vallee des Glaciers" (Aiguille Glaciers, Mont TONDU) dietro il Monte Bianco di cui si intravede la cresta di Peuterey. Roccia: scisti cristallini, simili allo gneiss, soprattutto placca a "bugnoni" con sottili fessure verticali e orizzontali, qualche lama e tettino qua e la. spittatura generalmente sportiva con passi obbligati. nut e friends medio-piccoli possono servire a seconda della via (al momento 2011 ne esistono una dozzina da 6-8 tiri).
Accesso: da Bourg st Maurice direzione Cormet de Roselend, a Chapieux girare a destra e percorrere il pianoro e la stretta strada della Vallee d.Glaciers parcheggiando accanto allo Chalet di Seloge. Tornare indietro a piedi per 500m fino a sentierino (pannello) che sale a mezza costa verso la parete, in corrispondenza della via "Foetus" nel settore destro (scritta rossa alla base). Alcune vie attrezzate per le calate (da dx Ou est tu M., Voyage Ulisse, Temps Moderns, ...). Se so sbuca in cima si puo tornare allo Chalet per pendii erbosi direz. NE.
Descrizione

“Ou est tu Maeva” e’ la via piu a destra di tutte, appena a sinistra di un diedro e paretina verticale, poi c’e solo vegetazione. comoda piazolla alla base. e’ forse la piu abbordabile e si trova 3 vie piu a destra di Foetus (rel. 2011). Attrezzatura spit da 8 e fix da 10. Soste attrezzate per la calata ma portarsi maillon di ricambio e cordini…
L1 placca 5b. L2 giro a destra per tornare a sin su cengia (4b). L3 bella placca solcata da fessurine lontane e poi scaglia con sosta sopra (5b obbl, 1 passo 5c). L4 giro un po ricercato su bella placca a dx (5b) e poi ritorno a sinistra sopra rampa e gradini. L5 placca ricca di fessure (5a, anche se il testo dice 4c). L6 nel diedro e poi tettino e placca (5b, magnifico). L7 facile e breve giro vs destra su cengette e placca verso sinistra.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
silviotos
28.08.2011
9 anni fa
Link copiato