Selleries (Rifugio) da Villaretto, discesa su Seleiraut

Selleries (Rifugio) da Villaretto, discesa su Seleiraut
La gita
rocciaclimb
3 28/11/2015
Equipaggiamento
Full-suspended

Bella gita anke oggi sia salita che la discesa!
Apportato alcune correzioni alla relazione (già segnalati nella sezione apposita):
Con partenza da Villaretto il dsl è di 1140mt (x 23.5km.) e nn 1000 in quanto si tocca la quota massima di 2080mt e c’è una bella discesa (con successiva risalita). diff. S2 con passi di S3 concentrati tutti nel terzo superiore appena sotto al rifugio,il restante percorso in prevalenza S1
Partiti da Villaretto le 10.30 con 2° e cielo coperto con venticello gelido..salendo si sono toccati i +15° grazie ad una splendida inversione termica che schifo nn faceva oggi!Dopo circa 1h di salita tutto sereno con panorami tutto intorno molto belli.
Niente neve sul percorso fino al rifugio,dove faceva abbastanza freddo..
Discesa niente male e abbastanza lunga,appena partiti dei bei gradoni alti divertenti ti scaldano subito le gambe e braccia!Segue una sezione decisamente cattiva di S2-S3,poi un bello e lungo tratto guidato stretto nn molto difficile;da metà in giù x lo più scorrevole con qualche passetto più ripido e tecnico ogni tanto.Molto bello il sentiero da Seileraut fino alla macchina,praticamente 1140mt senza quasi mai toccare asfalto!
La parte alta purtroppo dopo la partenza dal rifugio è un mix di fango al sole e lastroni di ghiaccio in ombra che costringono molte volte a scendere a piedi e anke così risulta problematico procedere,il terzo superiore ha le pietre rotonde e lucide,molto molto viscide poi migliora.. inoltre alcune sezioni sono ricoperte da una spessa coltre di foglie che dà parecchio fastidio x le continue scivolate…è un vero peccato x queste continue rotture di continuità,il sentiero mi è piaciuto lo stesso parecchio,da tornare.
Allego traccia gps con la variante su sentiero nel finale

Link copiato