Seehorn o Cima del Lago da Gabi (CH)

Seehorn o Cima del Lago da Gabi (CH)
La gita
robyberg
5 14/01/2018
Accesso stradale
strade pulite
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Polverosa
Neve (parte inferiore gita)
Polverosa
Quota neve m
1000
Equipaggiamento
Scialpinistica

Gita azzeccata per il tempo, la neve e la tracciatura del giorno precedente.
Partenza alle 9.00 dal posteggio già pieno di auto, -4 la temperatura, salita sul sentiero nel bosco agevole con neve non ghiacciata, tracci aottima fino in vetta con salita sulla sinistra del pandio finale, c’era anche una traccia sulla destra ma partiva dal basso sull’altro versante.
Una ventina di sci alpinisti sul percorso, alcune tracce di ciaspole non fastidiose.
In discesa neve fresca dai 40 ai 20 centimetri non più polvere ma sciabilissima tranne qualche piccolo tratto al sole a sud con leggera crosticina, se le temperature rimangono basse dovrebbe rimanere sciabile ancora.
Qualche pendio ancora intonso da tracciare.
La parte bassa di sentiero si evita con un lungo traverso nel bosco che porta a una radura che scende al torrente.

Ottima compagnia con “Stella alpina” e Franco.
Decisamente bella la discesa.
Unico neo la leggera nebbia che si è alzata dalla valle quando siamo giunti in vetta, poi dissoltasi scendendo.
Una volta in vetta si trovava una croce, ora il progresso ci regala immense antenne per le comunicazioni.

Link copiato