Sea Bianca (Punta) da Chiot Ponset

Sea Bianca (Punta) da Chiot Ponset

Dettagli
Dislivello (m)
1221
Quota partenza (m)
1500
Quota vetta/quota (m)
2721
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
MR
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
A inizio stagione si lascia l’auto a Pralapia prima del ponte delle Selle (q. 1230). Il dislivello diventa così di m. 1500. Per l’itinerario con partenza da Pralapia vedere “Sea Bianca (Punta) da Pralapia” nella sezione “sci alpinismo”. Tutto il percorso si svolge su pendenze moderate.
Avvicinamento
Dopo aver risalito in auto la Comba Carbonieri sulla strada per il rifugio Barbara, che si imbocca a sx appena dopo Villar Pellice, parcheggiare in località Chiot Ponset, in una piccola piazzola a lato di un tornante a dx dove inizia la pista per l'Alpe della Gianna.
Descrizione

Imboccare la strada sterrata che parte dal tornante e seguirla fino all’Alpe della Gianna (è possibile fare alcuni tagli). Dall’alpeggio risalire il vallone tenendosi sulla dx orografica e attraversando dossi ed avvallamenti raggiungere l’ultimo risalto prima del Colle della Gianna: qui puntare decisamente a sx sino all’ampio crestone finale e quindi alla vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:50000 n.6 Monviso
erba-olina
05/04/2021
1 settimana fa
9 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato