Scurz (Pilastro dello) via dello skurz

Scurz (Pilastro dello) via dello skurz
La gita
seba-biolcati
5 23/10/2004

i commenti sono superflui, quando vai a fare una via così bella e con un granito di questo genere, senza eguali, l’unica cosa che si può fare è lasciare che l’emozione ti trasporti.
la via è decisamente bella e si sviluppa su placche di granito bianco che per aderenza e compattezza non ha eguali.
il panorama e la selvaggità del luogo, la valle incontaminata dell’elvo, sono davvero degli scenari difficili da trovare in altre parti del mondo. io personalmente la consiglio a tutti coloro che adorano affrontare vie, dove per arrivere all’attacco è necessario fare un minimo di tragitto di avvicinamento e potersi godere la natura del luogo.
la via è molto bella e per difficoltà a portata di molti, il granito su qui si arrampica è a dir poco fantastico. quest’ultima scoperta di gianni lanza, diventera di certo una super classica della valle dell’elvo.
un saluto ai miei temereri compagni: franco “il vecchietto” ed andrea “il petomane”.

Link copiato