Sbarua (Rocca) – Torrione Grigio Grande Toro + Minotauro Errante

Sbarua (Rocca) – Torrione Grigio Grande Toro + Minotauro Errante

Dettagli
Altitudine (m)
1000
Esposizione
Sud
Grado massimo
7a+
Difficoltà obbligatoria
6b
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a0

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Melano

Note
La nuova via Minotauro Errante sfrutta la prima parte della via Del Grande Toro per poi continuare con percorso indipendente, andando a toccare, in alto, la Motti-Grassi.
Nel duro tratto di artificiale della vecchia via abbiamo sostituito un chiodo a pressione con uno spit, in modo da renderne possibile la scalata in libera; per il resto la via è stata  lasciata completamente da proteggere.
Descrizione

Attaccare a destra de “I soliti ignoti”, nome alla base.

L1 – Risalire il breve muro, superare il tetto (due vecchi chiodi) e seguire quindi la fessura ascendente a sx fino al suo termine 6A+. S1 – 2 ch.
L2 – Salire verticalmente il direzione di un evidente tetto (vecchi chiodi a pressione + 1 spit) da aggirare sulla dx, raggiungendo una lama staccata. Seguire la linea delle fessure fino ad un pulpito, da cui una placca lavorata conduce alla sosta 6B A0/7A+?. S2 – 2 spit con catena (sosta di calata della Motti-Grassi)
L3 – Risalire il diedro aperto subito a sx della sosta, dirigendosi verso il grande tetto , da aggirare con traversata a sx , fino a raggiungere un terrazzino 6B. S3 – da attrezzare.
L4 – Seguire il diedro tendente a dx e continuare su placca lavorata fino a raggiungere la sosta della Grassi-Motti. Proseguire sul camino, in comune alle due vie, sostando al suo termine 6A. S4 – 1 spit.
L5 – Attraversare a sx sotto il grande tetto (2ch ) fino al suo termine, dove buone prese permettono di vincerlo con un ribaltamento molto aereo. Salire la placca fessurata, continuare su facili placche lavorare fino alla sommità 6C. S5 – albero.

Discesa
da S5, con una breve calata, raggiungere la sosta della Motti-Grassi. Da qui due lunghe doppie riportano direttamente alla base.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
D.Gallian, P.Zanoli 4/10/2015
Link:
http://www.verticaltrip.net/#!immagini/cy4a

Nelle vicinanze Mappa

5 anni fa
Link copiato