Sbarua (Rocca) Tetto a emme

Sbarua (Rocca) Tetto a emme
La gita
ader75
5 12/10/2019

Via molto bella per continuità e verticalità. L2, L4 ed L5 veramente super , L3 difficilissimo, fortunatamente azzerabile (santo cordone). Da S5 abbiamo attraversato a destra puntando all’evidente albero e si raggiunge (con un discreto ravanage tra i rami) la sosta dell’ultimo tiro dell’armandone. Siamo ancora scesi sulla cengia sino a reperire le ultime 2 lunghezze di colpo grosso (soste da collegare), di cui ultimo tiro davvero molto molto molto bello! Ottima spittatura sino a L3, poi su L4 qualche friend può essere utile sia in partenza, sia in uscita dal primo passo strapiombante. Super combinazione! Scendendo abbiamo fatto un giro sulla fessura dell’Ave Maria, sul Bianciotto, altra meraviglia!!!!

Con Giovanni, sempre in forma che si è smazzato la legna di L3!!!!

Link copiato