Savina (Punta) Canale Camosci Golosi

Savina (Punta) Canale Camosci Golosi
La gita
canenero
01/04/2012
Accesso stradale
ok fino a san giacomo
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo non portante
Neve (parte inferiore gita)
Farinosa ventata

Canale a lungo corteggiato.gita, in queste condizioni, solo per amatori.
Partiti da san giacomo, portage di 2 ore lungo il sentiero (o per quel che ne rimane)per il colle del frassinetto,neve poco sotto la comba dove si imbocca il canale.
Nel canale dapprima farina compressa un po’ gessosa poi, quando piega a sx, presenta una strozzatura di qualche metro con ghiaccio coperto da farina, da lì in poi è la sagra della neve schifosa:dal cartone sfondoso ai resti di valanga fino agli ultimi 50m, dove diventa strettissimo (meno di 2 m) e decisamente più ripido.
Per la discesa abbiam aspettato più di 2 ore in punta,concedendoci anche una discesa di 200m sul versante opposto,poi visto che non smollava (la parte alta,in questa stagione, prende il sole dalle 15 in poi)abbiamo optato a malincuore per scendere,almeno la prima parte, con ramponi e sci sullo zaino.Dalla goulottina in giù neve bella e ben sciabile.Sul conoide firn da sogno, nel traverso di rientro verso il sentiero marcia e pietrosetta.

In linea generale è veramente un itinerario pazzesco:canale con pendenze non eccessive ma costanti, ambiente severo e isolato, accesso non banale.Purtroppo attualmente la penuria di neve lo penalizza molto. forse avremmo potuto aspettare di più in punta e sciare anche la parte alta ma i ripidi pendii di accesso alla comba del canale, sono esposti in pieno a sud e tutti su balze di roccia, attraversarli dopo che avevan preso sole tutto il giorno,non ci sembrava una buona idea.Con luca b.
du bon ski mais aussi du bon ravanage

Link copiato