Sas d’la tela

Sas d’la tela
La gita
loreloc
4 10/07/2021
Accesso stradale
Dall'alpe Seccio ben segnalata

Avvicinamento ravanoso ma bello, base abbastanza scomoda, soprattutto il settore alto.
Dal rifugio baita alpe seccio traversare stando alti e passare un ponte in legno per poi incrociare un grosso larice. Salire subito dopo verso il parcheggio della sterrata e poi puntare ad una casa con il tetto cerato blu. Reperire traccia dietro la casa salire alla meglio seguendo i bolli rossi sbiaditi. Dopo aver attraversato il greto di un torrente salire su ferri infilati nella roccia e poi di lì in breve si è al settore basso.

Falesia carina, alcune vie del settore alto un po’ lichenose. Ambiente molto bello e falesia che vale la giornata per che ha voglia di scalare senza pretese con panorama bello e aria fresca. Una visita alla baita vale senz’altro la pena grazie alla calda accoglienza di Mirko e ai suoi ottimi piatti!!! Bella giornata con Luca, Francesca e Maroan.

Link copiato