San Marco (Pilastro) – Via San Marco

San Marco (Pilastro) – Via San Marco
La gita
maigol
5 13/06/2014

Davvero molto bella, a due passi da Torino, ideale col clima caldo (all’ombra tutta la mattina, e rinfrescata dal torrente), ingiustamente poco ripetuta, specialmente da quando la richiodatura del 2004 l’ha umanizzata e resa più accessibile.
Abbiamo sbagliato l’attacco: scesi giù vicino al torrente, non abbiamo capito di trovarci di fonte al settore sud del pilastro, dove corrono altre vie (sinacqua, etc), fatto sta che abbiamo salito un tiro marcio (forse di 6a+, in comune a tutte quelle del settore sud), pensando fosse il 5+ della nostra via: un tiro davvero sgredevole, in condizioni pessime, sporco umido e lercio da far schifo. Bisogna invece aggirare il pilastro a sinistra risalendo un canapone un po’ malconcio, che porta al vero attacco della via, su roccia mooolto migliore. Sul primo tiro attenzione a traversare decisamente a sinistra sotto un roccione, invece che salirci sulla destra. Il secondo tiro è un diedro favoloso. Il terzo anche stupendo ma….una brutta bestia. Personalmente ho trovato il pezzo più duro sul muretto finale, dove mi sento di consigliare di salire il più possibile a sinistra (dove hanno messo uno spit nuovo) usando una lama verticale…Quarto tiro esteticamente formidabile, per come aggira a semicerchio un diedro altrimenti ostico. Infine, consiglio di lasciare lo zaino alla macchina, se non si vuole tornare all’attacco, per evitare di rifare il sentiero che scende nel torrente, che non è il massimo.

Con Claudio.

Link copiato