San Leonardo (Falesia) Settore Auditorium

San Leonardo (Falesia) Settore Auditorium

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
12
Altitudine (m)
500
Lunghezza min (m)
12
Lunghezza max (m)
28
Esposizione
Sud-Est
Grado minimo
dal 5
Grado massimo
al 7c

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Settore caratterizzato da un arco di tetti che lo attraversa interamente. La sua forma ad anfiteatro ha ispirato il nome del settore e, di conseguenza, il tema del mondo dell'opera. Nonostante la sua aria austera, la parete offre anche alcuni tiri di grado 5 e 6 su bella roccia. Una sorgente situata al di sopra alimenta una cascatella che spesso va a bagnare le belle vie su roccia scura del fianco sinistro. Una paretina e lo spigolo di Rigoletto chiudono a Sud il settore.
In parte poco solare ma riparato dal vento. Ottimo mezze stagioni/estate.
Fix e placchette inox Kinobi o fittoni resinati. Soste con catena e anello chiuso (o moschettone).
Avvicinamento
Giunti col sentiero al settore Destro, superare il ruscello e costeggiare verso sx (Sud) la falesia sino ad una scaletta in legno che introduce a questo settore.
Descrizione

01 – OPERA BUFFA – 5b – 10 m Simpatico tiro didattico
02 – M.ME BUTTERFLY – 6a – 10 m – Breve muro verticale appigliato
03 – LA CARMEN – 6c+ – 10 m – Difficile muretto verticale a monoditi
04 – E LUCEAN LE STELLE – 6b – 10 m – Inizia con Carmen, poi a dx su bella roccia
05 – IL RIGOLETTO – 6c – 12 m – Spigolo con passo iniziale e dura sezione finale
06 – L’ INTERMEZZO – 5b – 12 m – Diedro-camino in opposizione, didattico
07 – IL CARNEVALE DEGLI ANIMALI – 6b – 20 m Placca, diedrino e interessante parte alta
08 – SINFONIA N° 9 – 6b+ – 20 m (Quando asciutto) bel tiro su roccia a buchi
9 – I VESPRI SICILIANI – 6a+ – 20 m Curiosa “canna” nera e paretina seguente
10 – LA DANZA DELLE ORE – 6c/c+ – 23 m Diedro, strapiombo a buchi e boulder finale
11 – NESSUN DORMA – 7a – 23 m Bellissimo tiro con tettino e bombé a buchi
12 – LA MARCIA TRIONFALE – 6c+ – 25 m Tra i più bei tiri del settore, molto vario
13 – IL FALSTAFF – 7b – 20 m Muro difficile e uscita fisica dal tetto
14 – RECÒNDITE ARMONIE – 6b+ – 27 m Lunga e varia, con passo chiave in alto
5 – LA GAZZA LADRA – 5c – 13 m Passetto d’entrata e bella placca
16 – L’ITALIANA IN ALGERI – 5a – 13 m Sale presso grandi lame e placca (da chiodare)
17 – FIGARO QUA – 5b+ – 13 m Placca con inizio tecnico, sosta al tetto
18 – FIGARO LA’ (oltre la 17) – 7a+ – 28 m Diagonale a sx fra i tetti e uscita su muro
19 – LA LEONESSA (diagon. a dx) – 5a – 18 m – Bel tiro in diagonale su grande lama
20 – LEONESSA SUPER – 7c – 28 m – Durissima uscita originale dai tetti
21 – VA’ PENSIERO – 5c – 15 m – Placca con breve tratto verticale
22 – BARCELONA ! (oltre la 21) – 7c+ – 25 m – Tetto da superare da dx. verso sin.
23 – LA DONNA E’ MOBILE – 6a – 13 m – Piccolo bombé su buone prese
24 – DI QUELLA PIRA… – 6a+ – 13 m – Strapiombo e placca su ottima roccia
25 – L’ORRENDO FUOCO (oltre la 24) – 7b+ – 25 m – Gran blocco di uscita dal tetto e bel muro
26 – IL FLAUTO MAGICO – 6b – 13 m – Uscita dal grottino d’inizio e placca tecnica
27 – AMADEUS – 7c – 20 m – Violento muro in strapiombo
28 – FORTUNA IMPERATRIX MUNDI – 7b – 20 m – Fessura e bombé a piccole prese
29 – FORTUNA… ALE’ – 6a+/b – 25m – Parte con 28, traversa a dx, esce a dx di 30
30 – ALE’ ALEJANDRO DIRETTA – 7a – 25 m – Bellissimo tiro, con due sezioni dure

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Falesie del Monviso - Parussa - Bergese
gulliver
23/02/2019
2 anni fa
6 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
Link copiato