San Giovanni (Rocca Soprana di) dal lago di Valcuca in traversata per le creste NO e S

San Giovanni (Rocca Soprana di) dal lago di Valcuca in traversata per le creste NO e S
La gita
agofabry
5 19/08/2014

Partito dalle Terme questa mattina con nuvoloni ovunque e pioggerellina che non prometteva nulla di buono. Al Valasco ho pensato di proseguire ugualmente, dopo una mezz’oretta ha smesso e al laghetto già il primo sole… Così si è creata una giornata davvero magnifica!! Il lago, come previsto, è molto caratteristico e merita sicuramente una sosta, così ne ho approfittato: mi sono riposato un pochino e ho scattato un po’ di foto. L’idea di proseguire in cresta è nata lì.. osservando.. mi pareva fattibile, eventualmente ci sono alcune vie di fuga.. Ed è stata un ottima scelta!! Alcuni tratti sono veramente aerei ed esposti, alcuni anche piuttosto ripidi, specie nella prima parte fino alla cima; la traversata, forse, presenta difficoltà leggermente minori. Spettacolare il punto d’osservazione verso tutte le cime circostanti, prima fra tutte l’Argentera, i numerosi laghi, i rifugi, la bassa Valle Gesso…
Consigliatissima!!!

Link copiato