San Giorgio (Monte) da Piossasco

San Giorgio (Monte) da Piossasco

Dettagli
Dislivello (m)
476
Quota partenza (m)
360
Quota vetta/quota (m)
836
Esposizione
Varie
Tipo di percorso
Salita e discesa

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
I tracciati si svolgono all'interno del parco naturale provinciale del Monte san Giorgio.
Segnaletica perfetta, sentieri ben mantenuti e aree ambientali completamente diverse tra di loro a seconda che si percorra il versante sud o il nord.
Il parco è un luogo ideale per percorsi di trail running dove è possibile concatenare salite e discese tecniche, molto ripide oppure interamente percorribili.
Anche in piena estate il versante nord presenta due salite riparate dal sole, così come in inverno il versante sud permette salite con temperature gradevoli anche nelle giornate più fredde.
Descrizione

Gli itinerari possono essere percorsi distintamente oppure è possibile combinarli tra di loro con più salite concatenate da versanti diversi alla punta.
Qui di seguito gli itinerari classici del Monte san Giorgio:
1)percorso della montagna: da San Vito per il versante Sud sino alla vetta con discesa per lo sterrato dal versante nord (ca km. 8,5)
2)percorso mountain bike: si può effettuare salendo dalla frazione Campetto su strada sterrata e successivamente su sentiero panoramico si raggiunge la vetta passando per i colli di Pre e Serva.(km 13 ca.)
3)percorso monte Pietraborga: si può raggiungere la vetta del San Giorgio attraverso il sentiero sud o quello nord (molto tecnici sia in salita che in discesa) per poi discendere al colle Serva e Prè su sterrato prima e sentiero dopo.
Da quest’ultimo nuovamente su sterrato e sentieri si raggiunge il monte Pietraborga sopra Sangano.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
I.G.C.
Bibliografia:
Monte San Giorgio HAPAX editore
marco64
28.01.2012
9 anni fa
Link copiato