San Gabriele (Pizzo) da Vado di Corno

San Gabriele (Pizzo) da Vado di Corno

Dettagli
Dislivello (m)
430
Quota partenza (m)
1810
Quota vetta/quota (m)
2214
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Campo Imperatore

Note
Gita breve assai panoramica a montagna secondaria assai poco frequentata. Itinerari molto più lunghi e complessi dal lato teramano. EE il breve strappo finale, un poco esposto. Non banale in caso di molta neve.
Avvicinamento
Uscita A24 Assergi, poi statale verso Campo Imperatore (varie indicazioni), prendere la stradina secondaria a dx posta al km. 5,800 dal bivio con la SS 17 Bis (quota 1810 m.), parcheggio pochi metri dopo.
Descrizione

Dal parcheggio si percorre per 20 min la sterrata che raggiunge il Vado di Corno, m. 1924 (1,8km). Dal vado, a destra, seguendo il marcato sentiero del centenario, targa con cornice metallica, si percorre la lunga cresta verso il monte Brancastello, m. 2385, su chiaro sentiero, lasciando alle spalle il Corno Grande e il Monte Aquila (ottimo panorama). Il sentiero si inerpica gradualmente, poco prima di arrivare alla cima del Monte Brancastello (quota 22000 ca) si comincia a deviare verso un’ampia sella erbosa in direzione nord, effettuand un facile traverso (lato sx salendo). Virati decisamente a sx alla sella, una breve discesa conduce alla base del conetto sommitale, che si aggira per traccia sul lato dx. Discesa per lo stesso percorso di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
pulici
08/10/2017
3 anni fa
Link copiato