Saccarello (Monte) – Il Redentore da Monesi

Saccarello (Monte) – Il Redentore da Monesi
La gita
marmottone
4 13/12/2008
Accesso stradale
Strada perfettamente pulita fino a Monesi
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Quota neve m
800

Saliti seguendo prima la strada e poi lo skilift del plateau fino quasi all’arrivo. Poi a destra verso la cima del Saccarello, la cima piu’ alta della Liguria.
C’e’ moltissima neve, ma non ci sono pericoli sul percorso. Basta stare sulle pendenze piu’ dolci e non passare sotto pendii piu’ ripidi.
Tutte le altre mete della zona, sara’ meglio aspettare che si assesti un po’ meglio.
Cielo nuvoloso e nebbia sulla vetta.
Ci sono 20-30 cm di neve caduta piu’ recentemente, leggermente inumidita dalla nebbia. Bellissima discesa fino alla partenza dello skilift, poi stradina e ancora qualche bella curva qua e la nel bosco. Ultimo pezzetto sopra a Monesi, un po’ di crosta.
Dal prossimo weel end dovrebbero aprire gli impianti, ma hanno appena cominciato a battere !!!!

Un saluto ai temerari compagni di gita e un ringraziamento ai due scialpinisti che ci hanno preceduto e hanno battuto traccia (ottima).
Attenzione, corridori garisti: sulla strada del Colle dei Signori c’e’ il limite di 30 Km/h

Link copiato