Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale

Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale

Dettagli
Dislivello (m)
700
Quota partenza (m)
1738
Quota vetta/quota (m)
2426
Esposizione
Nord-Ovest
Difficoltà sciistica
MS

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Melezè

Note
Quello che noi scialpinisti chiamiamo "Bric Rutund" è in realtà la sua anticima nord-est, e quota m. 2426 (Ctr) o m. 2452 (Carlo Rossi in "Invito allo Scialpinismo, forse desunto da Igm).
Il vero Bric Rutund è l'evidente punta rocciosa che sovrasta poco a sud-ovest, inaccessibile sciisticamente, quotata m. 2492 (igm) e m. 2578 (Ctr).
Accesso: da saluzzo seguire verso la Val Varaita e risalirla fino a Casteldelfino. Appena superato il paese si devia a sinistra per la Valle di Bellino; superato l’abitato di Celle lasciare la macchina in corrispondenza del ponte quota 1738 m.
Descrizione

Dal ponte dirigersi verso nord fino a ricongiungersi alla strada forestale, seguirla verso sx fino al ponte che attraversa il torrente, superatolo voltare a dx dir. NE e proseguire mantenendo la stessa direzione nel bosco rado fino a raggiungere gli ampi pendii che portano alla vetta

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
SUCAI-TO. CDA. Dalle marittime al Vallese. N°20 / Il Monviso freeride - Fabrizio Aloi - 2010 - Fusta editore
gulliver
31.01.2020
6 mesi fa
7 mesi fa
8 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
17 anni fa
18 anni fa
19 anni fa

Tracce (3)

Condizioni

Link copiato