Rumella (Punta) Via senza nome all’estrema sinistra delle Placche dell’Autan

Rumella (Punta) Via senza nome all’estrema sinistra delle Placche dell’Autan

Dettagli
Altitudine (m)
2020
Dislivello avvicinamento (m)
220
Sviluppo arrampicata (m)
150
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Seguire la strada sterrata che taglia tutto il versante fino altre una cava abbandonata, dove diventa stretta e ripida e forma un tornante (parcheggio, possibile arrivare sin qui in funzione della macchina usata e della situazione massi caduti sulla sterrata). Dal tornante seguire il sentiero (bolli rossi e bianchi) che sale a mezzacosta alla cresta, la aggira (facile perderlo in questo punto, seguire i massi con i bolli e l'erba calpestata) e prosegue in piano sul lato opposto della cresta. In vista ormai della parete si arriva al bivio col nuovo sentiero per le vie dell'Ostanetta (ometto, scritta in vernice bianca "vie roccia") e si prosegue per il sentiero in leggera salita segnato con bolli blu Michelin, che porta rapidamente al margine della conca sottostante la parete. A questo punto volgere a sinistra per sentiero prima ben marcato, poi ridotto a vaghe tracce, che porta allo scivolo di placche lisce e compatte ben visibile al margine sinistro della bastionata. Arrivati alla base della parete, la via è quella che attacca più a sinistra delle tre presenti (quella con le placchette più nuove). Ore 1.10 - 1.30 dal poligono, una mezz'oretta se si riesce ad arrivare alla fine della sterrata.
Descrizione

Sei tiri di placca ben chiodati, non servono minimamente i friends. Il primo tiro è il più difficile (6a+, spesso umido al mattino presto).
L’ultima sosta è costituita da due fix molto distanti fra loro, ciascuno con maillon (laboriosa da attrezzare).
Discesa con tre doppie da 50 m max, dalle soste 6,4,2.
Utili 12-13 rinvii.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via citata nelle guide di Michelin, senza nome nè autori.
michele-motta
21.06.2020
2 mesi fa

Condizioni

Link copiato