Rovaia (Cima) da Tu

Rovaia (Cima) da Tu
La gita
d-simon
2 04.01.2004

risalito al pomeriggio sulle tracce di ieri per fare il bis (squadra che vince non si cambia), da quota 2000 vengo investito da un vento prepotente di maestrale, che spara tonnellate di neve dai versanti nord a quelli sud-est della Rovaia, del monte Pagano e di tutte le cime intorno.
Si formano a vista d’occhio lastroni pesanti e fragili spessi un metro.
dietrofront

Link copiato