Rouges de Triolet (Monts) Punta nord- Le fond de l’air

Rouges de Triolet (Monts) Punta nord- Le fond de l’air
La gita
sergente-hartman
5 18/08/2014

Giorno due al Triolet;
un’altra super via del Motto!! partiti dal Dalmazzi verso le 8:15; accesso alla via con ancora qualche nevaio da attraversare, portare eventualmente una picca per la neve dura del mattino; ramponi non indispensabili (non li avevamo) se si ha un po’ di dimestichezza con i bastoncini…
La via prende il sole dalle 10:30 circa per cui abbiamo aspettato un po’ l’irraggiamento solare.
Primo tiro bello duro, soprattutto da freddo, 50 metri continui, ben proteggibile.
La via è ben chiodata con spit distanziati ma mai pericolosi, sempre nei punti necessari, sui passi duri è richiesto l’obbligatorio (forse 6b). Fettuccia bianca sulla rampa di attacco.
Bello e sostenuto il tiro di 6b+ con dei passi in placca per nulla banali; gli altri tiri più facili ma sempre “da leggere”. La S4 non si vede, noi l’abbiamo trovata solo in discesa! salendo è tutta a dx del canale su un aereo pulpito. Bellissimo L5 su roccia esagerata e sul filo del pilastro. Portare una serie di friends fino al 3 con magari doppie le misure medie, nuts.
Discesa in doppia sulla via; alcune sono un po’ laboriose perché storte; da S8 a S6 rinviando le corde del primo su uno spit (moschettone in loco)

Ancora con Stefano per una due giorni full immersion nel granito!! Che spettacolo!!

Link copiato