Rouge (Tète) da Prailles

Rouge (Tète) da Prailles

Dettagli
Dislivello (m)
1175
Quota partenza (m)
1620
Quota vetta/quota (m)
2805
Esposizione
Sud-Est
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Descrizione

Raggiunta Aosta imboccare la Valle del Gran San Bernardo. Poco dopo Etroubles, prima dell’abitato di Saint Oyen, deviare a destra per Prailles. Raggiunta questa località continuare per poche centinaia di metri fino al cartello di divieto (piccolo spazio per parcheggio). Seguire la strada fino ad un bivio con palina. Seguire le indicazioni per il Colle di Menouve (20). Superato un Alpeggio la traccia si riporta sull’interpoderale. La si segue fino ad un’altra palina. Prendere la stradina di destra (sempre itinerario 20) che, prima in leggera discesa poi in salita porta ad un altro alpeggio. Il sentiero si inerpica ora piuttosto ripido per circa 200 metri. Ad una quota di circa 2250 m si trova un bivio. Tralasciato a destra il sentiero 21 per il Bivacco Molline, continuare a sinistra sempre sul percorso 20. Questo inizia un lungo traverso a saliscendi e raggiunge la strada interpoderale. Quando la strada piega a sinistra la traccia continua in direzione Nord verso la testata del vallone e, dopo un breve tratto più ripido, raggiunge il Colle di Menouve. Piegare a sinistra (Sud Ovest) ed in pochi minuti raggiungere la modesta sommità della Tète Rouge.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
I.G.C. 1:50000 n° 4 Monte Bianco
Bibliografia:
Guida C.A.I.-T.C.I. Alpi Pennine 1°
gianmario55
08.06.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato