Rosso d’Ala (Monte) da la Fabbrica

Rosso d’Ala (Monte) da la Fabbrica
La gita
piedinalto
5 18/09/2022

Il monte di ferro: arterioso fuori, venoso dentro (infatti le miniere Radis le hanno fatte seguendo delle venature metalliche). Un vallone di salita 2 secoli fa pieno di gente all’opera, oggi tranquillo per non dire desolato con un fascino assurdo oltre i 1800m. Abbiamo poi traversato sino allo splendido lago Lusignetto deviando nei pressi dell’alpe Radis e siamo quindi risaliti al bel colle soprastante. Per la discesa abbiamo percorso il vallone del Busera che, a dispetto di quello di salita, è più regolare, lineare e pratoso. Infatti il suo nome fa capire storicamente a che cosa è stato destinato. Di nuovo bei boschi misti in basso ed architetture curate. Giornata con aria limpida e frizzante.

Link copiato