Rossi (Testa dei) da Alpe Valleggia, versante sud

Rossi (Testa dei) da Alpe Valleggia, versante sud
La gita
giuliano
3 06/06/2015

Oramai la sterrata iniziale arriva fino all’Alpe Panzascia, dalla sua fine, il sentiero prosegue diritto verso una cappelletta e dopo pochi metri va a sx (cartello in legno). Percorso dallo sviluppo notevole, io ho impiegato 3 ore dall’auto (lasciata un po’ prima di Valleggia in quanto tutti i posti del parcheggio erano occupati dalle auto dei proprietari delle case) alla cima. Lunghissimo il traverso finale che in pratica aggira la montagna; c’è anche un brevissimo tratto attrezzato abbastanza superfluo. Cima non segnalata in alcun modo, doveva forse esserci stato un ometto di cui è rimasto il basamento. Essendo una montagna abbastanza isolata, il panorama dalla cima è molto esteso e questo probabilmente è il punto forte di questa gita. Giornata molto calda ma assenza di foschia. Nessuno sul percorso, che peraltro deve essere pochissimo frequentato. Un saluto ai tre ragazzi incontrati al bar sulla SS del Sempione e che andavano ad arrampicare al Devero.

Link copiato