Rosa dei Banchi da Piamprato e la Cima Beccher

Rosa dei Banchi da Piamprato e la Cima Beccher
La gita
gian-casalegno
4 14.09.2020
Traccia GPX
TODO: accedi o registrati

Difficoltà oggettive: nessuna. Difficoltà soggettive: qualcuna nell’attraversamento della lunga cresta finale con due strapiombi ai due lati. Sentiero pulito: niente neve o ghiaccio. Nessuno sul percorso a perte le mucche, ed il loro pastore, all’alpe La Reale e sui pianori di fianco al lago omonimo.

Ero un ragazzino quando mio padre mi raccontava della sua escursione alla Rosa dei Banchi. Erano altri tempi. Si partiva al sabato pomeriggio, dopo il lavoro, con mezzi pubblici (solo pochi privilegiati avevano l’auto). Si arrivava prima di sera più in alto possibile per passare la notte in una baita. Al mattino presto l’escursione per ritornare a casa entro sera ed essere pronti per il lavoro al lunedì mattina. Da anni intendevo andarci ma, un po’ per il timore di una cima sconosciuta, un po’ per difficoltà ogni volta diverse, solo adesso ce l’ho fatta. Peccato per il tempo che non era dei migliori e lo spettacolo dalla cima mi ha quindi un po’ deluso.

Link copiato