Roccia NeraVia Normale da Plateau Rosa

Roccia NeraVia Normale da Plateau Rosa
La gita
laura3841
07/07/2013

Gita Sociale Comm. Gite con una 40′ di partecipanti, quasi tutti in cima, x loro e’ senz’altro da 5 *.
Reduce dalla traversata dei 2 Breithorn il giorno precedente, orfana del mio socio, mi attacco come una cozza ad una simpatica coppia genovese conosciuta in rifugio la seraprima, diretta al Polluce.
Gia’ fatte le Rocce Nere circa 15 anni fa con la Comm. Gite, ricordavo un lungo pistone in saliscendi e che dopo 2, 3 h di marcia ci si imbatteva nel bivacco a dx e le Rocce Nere a sx.
Iniziata la marcia senza ramponi, con traccia perfetta e assenza di crepacci (non mi sono voluta legare ai pollucisti x non rallentarli, ma pericoli non ce n’erano), congedatami da loro mi giro indietro e vedo il bivacco Rossi Volante (strutturato nel 1999)arroccato su uno sperone roccioso con una traccia ripidissima x raggiungerlo; non me la sono sentita di percorrerla sola
soletta.
Torno sui miei passi, provo a salire su vecchie impronte dalla parte opposta, ma non vedendo sopraggiungere gli altri, penso di aver sbagliato e rinuncio.
In effetti il gruppo aveva abbandonato la traccia principale prima tagliando a sx e passando dal bivacco al ritorno.
Sentendo i discorsi via radio del Bubbolotti’s Group, vado al Piccolo Cervino, dove ho modo di salutare Luca ed Enrico.
Salita sulla terrazza superpanoramica del Piccolo Cervino affollatissima da turisti di tutto il mondo.
Un saluto al gruppo, in particolare grazie a Gerry che mi ha riportato a casa!

Link copiato