Roccabiasca, Scala (Monti) da Lagdei, anello per il Lago Scuro e il Rifugio Lagoni

Roccabiasca, Scala (Monti) da Lagdei, anello per il Lago Scuro e il Rifugio Lagoni

Dettagli
Dislivello (m)
800
Quota partenza (m)
1250
Quota vetta/quota (m)
1731
Esposizione
Varie
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
segnavia CAI 721-715-711-strada sterrata

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Lagoni

Note
Bel percorso ad anello nel Parco dei Cento Laghi fra faggete,laghi e panoramiche cime erbose da raggiungere(vedi il Monte Scala) con brevi e un poco impegnativi tratti di salita;buona la segnaletica lungo il tragitto(ad ogni bivio si incontra una palina indicatrice)
Avvicinamento
Dall'autostrada A15,Uscita di Berceto oppure di Pontremoli,dirigersi verso Lagdei e Rifugio Lagoni;giunti In località Cancelli prendere a sinistra strada sterrata(percorribile con un poco di attenzione da qualsiasi autoveicolo) e parcheggiare in uno spiazzo a sinistra(inicazione Parcheggio,spazio per 4/5 auto) dopo circa Km2.5 in corrispondenza della palina CAI,sita a destra della carreggiata,indicante fra l'altro il sentiero per il Roccabiasca
Descrizione

Dal piccolo parcheggio si attraversa lo sterrato e seguendo l’indicazione 721 si intraprende in maniera decisa la salita nel bosco; si arriva in alto ad un pendio erboso e ad un bivio; si volta a destra e sempre salendo si arriva in un quarto d’ora in cima al Roccabiasca(m.1731-croce e libro di vetta); tornati per la via di salita al bivio si riprende il sent.721 in direzione opposta a quella di salita e si scende in direzione delle Capanne di Badignana(m.1479); qui giunti si prende il segnavia 715 e transitando per la Fontana del Vescovo(m.1595) e il Passo di Fugicchia(m.1669) si giunge infine al Lago Scuro (m.1526);

ivi arrivati si guada come si può il ruscello che costituisce l’emissario del lago e che si trova a pochi metri della palina, che indica fra l’altro la direzione per il Rif.Lagoni (ci verrà utile in seguito), e si intraprende seguendo una traccia non numerata,ma sempre con segnavia CAI, la risalita del versante orientale del Monte Scala; si tratta del tratto un poco più impegnativo del percorso(in tutto circa 40 minuti di salita)  e si procede inizialmente nel bosco, poi per pietraia ed infine per ripidi pendii erbosi e qualche roccetta, giungendo infine sulla cresta erbosa sommitale con due vette, distanziate fra loro circa un centinaio di metri, entrambe contraddistinte da ometti di pietra(la piu’elevata,m.1717, è quella sita a sud); si ridiscende quindi, con attenzione, per la via di salita alla palina sita al Lago Scuro;

di qui si intaprende quindi la discesa (sent.711) verso il Rifugio Lagoni dove si giunge dopo poco più di mezz’ora;la struttura è raggiungibile in auto percorrendo lo sterrato che parte dai Cancelli e a metà del quale abbiamo parcheggiato e si trova presso le rive del bel Lago Gemini Inferiore; non  resta che prendere lo sterrato in direzione Cancelli e tornare in circa mezz’ora al parcheggio di partenza; in tutto sono circa Km.12.5 di marcia per un tempo complessivo di circa 6 ore.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
1:25.000 Parco dei Cento Laghi
Bibliografia:
Itinerario derivante dalle informazioni contenute
in vari siti escursionistici
lo65
10/10/2021
2 settimane fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato