Rio Matto Fuori tempo

Rio Matto Fuori tempo
La gita
andreino
4 15/06/2013

La via e la roccia sono magnifiche!
La chiodatura è perfetta, giustamente definita intelligente.
Complimenti a Ghibaudo.
Unico, grave neo: l’avvicinamento, davvero da incubo…
Sentiero a tratti inesistente, dimenticato e divorato dalla vegetazione: incontrato un paio di vipere, poi pendii erbosi che richiedono di aggrapparsi alle erbacce per stare in piedi…
Ma il posto merita una visita.
Attenzione all’ultima calata in doppia: bellissima, nel vuoto, ma molte fessure presenti subito dopo l’ancoraggio hanno provocato un incastro definitivo…
Risaliti in maniera avventurosa… consiglio vivamente di scendere a piedi oppure di non saltare alcuna sosta…
Foto e report:
http://dani-climb2.blogspot.it/2013/06/falesia-di-rio-matto-m-1600-sperone.html

Con Paolino l’Alpino.

Link copiato