Ricordone (Monte) da Ruà per il Colle del Prete e il Colle Malaura

Ricordone (Monte) da Ruà per il Colle del Prete e il Colle Malaura
La gita
vigliu
5 02/06/2019
Accesso stradale
normale fino al parcheggio sopra la Ruà

Bella e comoda gita , adatta anche ai più piccoli . Fino al Colle del Prete il dislivello è modesto (ma attenzione che di spostamento ce n’è parecchio) , oltre ci sono un paio di rampe più dirette , una per arrivare alla Rocca Balma Fourn e poi , scesi al Colle di Malaura , un’altra per arrivare in punta al Ricordone . In ogni caso niente di particolarmente impegnativo , oltretutto molto brevi . Panorama sempre molto bello su tutto l’itinerario .

Finalmente una domenica come si deve , e allora con Andrea e famiglie ci siamo giocati questo bell’itinerario . Parcheggiato poco sotto la Ruà in quanto il parcheggio classico era già pieno . Come detto tanto spostamento fino al Colle del Prete (per fortuna un po’ di ombra si trova, come anche una bella fontana) e successivamente saliti la prima rampa ma stop alla quota 1.759 prima di Rocca Balma Fourn perché la fame chiamava (non sia mai detto che la patiamo) , e poi per oggi andava bene così . Pranzo comodo sui prati con bellissimo panorama verso l’alta Val Varaita . Fioritura spettacolare , narcisi , orchidee , anemoni , genzianelle … e ancora molti altri bei fiori a colorare i prati verdissimi . Gita terminata poi come d’abitudine da Fioca a Melle , sempre una garanzia . In definitiva un saluto alle persone incontrate e … come sempre anche un saluto e buone gite a tutti .

Link copiato