Rian Cornei Eco

Rian Cornei Eco
La gita
moa
5 13/06/2021

Siamo stati alla falesia dell’eco inferiore. Il bivio nella poderale che costeggia il torrentello è ottimamente segnato con cartello in legno.
Vista l’esposizione a ovest, il sole è arrivato dopo le 13 e prima si stava proprio bene.
Chiodatura a resinati buona, non è ascellare ma i passi duri sono sempre ben protetti.
Le soste sono alla francese, ossia con due resinati in cui passare la corda facendo la manovra.
Roccia non unta.
Ci è piaciuta!

Con Clo, l’amico local Andrea e due amici di Bologna incontrati per caso.

Link copiato