Regondi Nino (Bivacco) da Glacier

Regondi Nino (Bivacco) da Glacier
La gita
snowalp
3 24/12/1999
Accesso stradale
Nessun problema

Oggi giornata variabile che mi ha portato su questo itinerario nella valle di Ollomont.Raggiunto Glacier ultima frazione,si prosegue dopo il ponte sul Buthier,seguendo segnavia n.6,tra boschi di larici,poi un canalino roccioso che conduce all’Alpe de la Piace e successivamente al vasto pianoro paludoso Plan su Breuil alla base del Mont Gelé.Proseguire a dx raggiungendo il lago dell’Incliousa,poi su sentiero evidente in diagonale sulla dx a tratti innevato,dove in lontananza avvisto la Grivola e il Grand Nomenom e le valli sottostanti.Dopo aver superato il lago Leitou in parte ghiacciato, in pochi minuti si raggiunge il bivacco,in buone condizioni e ordinato,solo letti e coperte,mancano il pentolame e fornelli.Molti stambecchi in zona..
Il vento freddo e gli spari assordanti dei cacciatori…mi costringono ad una breve sosta…così raggiungo velocemente la macchina..con meritata birra al bar al ponte,che vendeva inoltre ottimi prodotti valdostani di sua proprietà nel chioschetto…

Link copiato